LE IMPRESE ESTERE IN ITALIA. QUALITÀ, INNOVAZIONE, INVESTIMENTI: UN’AGENDA PER IL FUTURO

La Quinta edizione del Rapporto annuale realizzato dall’Osservatorio Imprese Estere conferma la rilevanza delle imprese a controllo estero come fattori di crescita e competitività per l’Italia.

Attraverso l’impiego di nuove fonti e l’approfondimento dell’analisi di quelle consolidate, il Rapporto segnala da un lato un’ulteriore accelerazione della presenza delle imprese a controllo estero in Italia. Si rileva, infatti, una forte crescita del perimetro delle imprese a controllo estero in Italia – con 17.641 imprese e circa 1,7 milioni di addetti – attraverso la quale il loro peso all’interno del sistema produttivo italiano ha raggiunto livelli molto elevati in termini di fatturato, spesa in Ricerca e Sviluppo e flussi commerciali con l’estero.

Dall’altro lato nel Rapporto si evidenziano nuovi aspetti con particolare riferimento all’attenzione alla qualità delle risorse umane, alla connotazione espansiva delle strategie aziendali, alla forte propensione all’adozione di comportamenti sostenibili in campo sociale e ambientale, all’attivazione di relazioni con altre imprese, alla complessità̀ dei processi di internazionalizzazione commerciale e infine alla capacità innovativa e brevettuale.


Volume V - Le Imprese a controllo estero in Italia
Introduzione
Capitolo 1
Capitolo 2
Capitolo 3

© 2023 Osservatorio Imprese Estere
Privacy Policy