LE IMPRESE ESTERE IN ITALIA E I NUOVI PARADIGMI DELLA COMPETITIVITÀ

Il primo Volume parte da un’analisi descrittiva del peso delle imprese multinazionali estere sull’economia italiana per poi approfondire la loro performance, le caratteristiche strutturali, il posizionamento all’interno delle catene globali del valore e la loro vicinanza ai temi della sostenibilità ambientale.

In una economia sempre più globalizzata e digitale, le multinazionali e in generale i gruppi di imprese, giocano un ruolo crescente; la peculiarità della loro struttura organizzativa, più o meno complessa, i modelli di corporate e di governance adottati, le dimensioni, sono elementi che impattano sulla capacità di queste forme organizzative di reagire in maniera più tempestiva alle nuove sfide globali.

Anche in Italia, il ruolo delle multinazionali ha avuto negli ultimi anni un’attenzione sempre maggiore da parte dei policy maker, in quanto patrimonio e asset strategico per lo sviluppo del sistema Paese.


Volume I - Le imprese estere in Italia e i nuovi paradigmi della competitività
Introduzione
Il peso delle imprese a capitale estero nell’economia italiana
Comportamenti e strategie delle imprese multinazionali
Multinazionali e catena globale del valore
Sostenibilità ambientale delle grandi imprese manifatturiere a controllo estero
Appendice

© 2023 Osservatorio Imprese Estere
Privacy Policy